Comune di Notaresco

Discarica di Irgine, Catarra dice un altro no

Comune di Notaresco
Notizie dal comune
Home Page » Documentazione » Notizie dal comune » lettura Notizie e Comunicati
Immagini
17-07-2012
Discarica di Irgine, Catarra dice un altro no
 
Discarica Irgine

NOTARESCO La discarica di Irgine potrebbe aprire «anche domani», venendo incontro ai Comuni con tariffe vantaggiose e ribassate anche del 20-30% e sbloccando così l'emergenza rifiuti in provincia. E' la proposta della De Patre Ferrometalli, la società proprietaria della discarica nel comune di Notaresco, da tempo pronta ed autorizzata dalla Regione ma bloccata da una sentenza del Tar. La società intende aprire a tutti i costi e lancia la sua offerta al ribasso per «superare la continua emergenza ambientale che sta mettendo in seria difficoltà tutti i comuni abruzzesi i quali, invece, potrebbero usufruire di un impianto già pronto a condizioni estremamente favorevoli». Sulla vicenda sono ancora in ballo due ricorsi, quello della stessa De Patre Ferrometalli di fronte al Consiglio di Stato e quello della Regione che chiede al Tar l'annullamento dell'ultima decisione. La prima proposta della società per sbloccare la situazione è rivolta proprio al Comune di Notaresco, da sempre contrario all'opera e firmatario dei ricorsi presentati per impedire l'apertura dell'invaso. Secondo l'ente - che si batte insieme ai cittadini della zona da oltre dieci anni - la discarica sarebbe infatti fuori legge e pericolosa per l'ambiente. Così la De Patre Ferrometalli rilancia e propone all'amministrazione notareschina un ristoro ambientale di 10 euro a tonnellata anzichè di 6,80 euro come previsto dalla legge regionale, che significherebbe incassare in totale 1 milione e 770mila euro invece che 1 milione e 200mila. Ma non finisce qui. La società propone a tutti i Comuni del Teramano aderenti ai vari consorzi «una riduzione della tariffa di circa 20/30 euro a tonnellata», per un risparmio annuo totale che potrebbe sfiorare i tre milioni di euro. La stessa offerta «potrebbe interessare anche i comuni della provincia di Pescara», dice la società, che in questo caso applicherebbe «una tariffa di 20 euro a tonnellata». Altro impegno della De Patre è infine quello di «non aumentare le tariffe fino all’esaurimento della discarica, salvo eventuali adeguamenti legislativi». Ma i "saldi" estivi sulle tariffe dei rifiuti e sul ristoro ambientale incassano il secco «no grazie» del sindaco di Notaresco (e presidente della Provincia) Valter Catarra, che rispedisce al mittente la proposta. «Non è una questione di soldi né di tariffe», spiega Catarra, «il problema è che non si può costruire una discarica in un'area non sicura, non potremmo accettare neanche per tutto l'oro del mondo, non c'è ristoro ambientale che possa permettere l'apertura di una discarica in quel punto». Secondo Catarra «non c'è possibilità di negoziazione, se vinceranno il ricorso al Consiglio di Stato allora applicheranno i prezzi di mercato secondo gli standard, il Comune di Notaresco è un'istituzione seria e continuerà questa battaglia, in quel punto la discarica non può essere aperta e basta».

 

 

Il Centro di martedi 17 luglio 2012

 


Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

Discarica
29-03-2013
  In relazione alle richieste di chiarimenti pervenute sulla ....
Discarica moderna
20-12-2012
Con la riattivazione della discarica di Grasciano il costo per ....
Grasciano 2
02-08-2012
Via libera alla realizzazione della nuova discarica di Grasciano. ....
Grasciano 2
29-07-2012
“Il commissariamento del Cirsu non era auspicabile ma è ....
Matronola
25-07-2012
Eugenio Matronola sarà il commissario ad acta che gestirà ....
Discarica
23-07-2012
Dopo le diffide cadute nel vuoto, l'assessore regionale ai Rifiuti ....
Sogesa Spa
13-07-2012
Giulianova. “Dall'istanza di fallimento dello scorso 1 ....
- Inizio della pagina -

Notaresco Città del Vino

 

 

 

Il portale del Comune di Notaresco (TE) è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata

Mappa del sito - Accessibilità

Il progetto Comune di Notaresco è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it